Google+ Badge

sabato 12 marzo 2016

Il TEMPO DELLA POESIA

Il TEMPO DELLA POESIA
Il tempo della poesia
non ha minuti.
Tempo infinito e breve
non si scopre,
scorre sopra il pensiero,
dentro l’anima si muove.
Tocca polvere d’oro
e di miseria,
agita onde di un mare
sognatore,
abita anfratti il cui sovrano
è il cuore
E' il tempo per l'intimo, per il profondo,
per l’altro da te che,
sempre inattingibile,
è ricordo.
Solo un dardo
scoccato da te stesso
può penetrarlo
raggiungendo l'anima
e trapassando il cuore.
Poi sarà la fine,
poi si muore.



.