Google+ Badge

giovedì 17 marzo 2016

MISTERO D'AMORE

Mistero d’ amore intenso e disperato
raccoglieva il tuo sguardo
e il suo lanciava
oltre confine.
In quell’ oltre che
l’altro non sa dire.

Pensare i suoi pensieri: 
ultimo tempo 
e le tue labbra a sfiorare le sue
a rubarne i respiri
per far sbocciare un fiore
una volta ancora prima di svanire.

Mistero d’ amore intenso e disperato:
riandare a carezze
non ancora date
e ormai perdute,
parole desiderate e non udite
vivide solo nel ricordo
del mai detto.

Nostalgia di un passato
doppiamente perduto:
perché è ormai finito,
perché non s’è mai dato.

Mistero d’ amore intenso e disperato:
lasciarsi e non morire