Google+ Badge

giovedì 12 gennaio 2017

DISAGIO

DISAGIO

                           Non so che valore abbia
                                                          essere qui e ora.

Non so se dovrei essere altrove,
        se importa a qualcuno
dove io sia.

           Domande serie?
Forse si e forse no.

Il fatto è che oggi sono solo capace
                   di fare domande.
      Niente risposte.

                    Qualcuno dice:
"alla fine ognuno
s'è fatto i fatti propri".
            Gli ribatto:
"vuoi che mi faccia un poco i fatti tuoi?"

                Ancora una domanda.

Non risponde di sì.
     Non dice nulla.
Nemmeno io.
             Guarda chi va e chi viene,
come me del resto.

E  negli occhi il silenzio,
                          anche quello di ieri e dell'altro ieri

      e di prima ancora,

continua inesorabilmente
                     a salire e scendere

           in ascensore,

fermandosi a tutti i piani
       in cui mi va di uscire.

E di rientrare.


                                  Ma non so che valore abbia
                                                            essere qui e ora.