Google+ Badge

martedì 17 aprile 2018

LA FORESTA

LA FORESTA

Immensa è quest'ombra
          -È l'ombra della tua foresta, dici

Immensa è l'ombra della mia foresta
          -Tu la tieni tutta nel guanto, dici

No, non è vero, c'è qualcosa
che non riesco a far entrare, un resto
Sfugge

-Lascialo lascialo fuori, dici
è essenziale quel resto

lunedì 16 aprile 2018

Il coccodrillo

È solo un coccodrillo imbalsamato
sono due coccodrilli imbalsamati
Perché che c'è di male?
Nel fiume camminano lo stesso
tra le alghe
Vedi come muovono la coda
la coda imbalsamata
Come quando...
come quando tu ridi e vorresti piangere e potresti piangere
No, non aprire la bocca
Ti avevo mai detto
che hai.una risata 
imbalsamata?

domenica 15 aprile 2018

molto

Come sarei molto felice
se non fossi molto triste.
In me 
io
sono molto in carcere

avevamo scommesso il mondo

AVEVAMO SCOMMESSO IL MONDO


Me l'avevi promesso cento e cento volte,
ma non serviva:
avevamo già scommesso
quel che non avevamo
Come tanti
su di noi avevamo scommesso
il mondo
Avevamo ancora  piedi
attaccati alle gambe e
mani a chiudere le braccia
camminavamo tirandoci
dietro pupazzi e sogni di vetro
riposavamo all’ ombra di bolle d'aria
Ed era bello il tempo con noi

Un minuto raffreddato poi
ci ha contagiato per affetto
Morte sarà solo un 
non stare più a casa?

venerdì 13 aprile 2018

altro amore

ALTRO AMORE

Su su per le mie gambe
saliva il filo del suo desiderio
anche l'ultima volta che mi vide

Abbiamo lasciato
ciò che era come
non fosse
perché il quadro
non aveva tela,
i suoi occhi poggiati lì
a bucarne l’assenza
erano grandi e senza alcun odore
Quando tenerezza è lievito di morte
sul nascere si recide il fiore 

Tra i regali agli sposi
ce n'era uno
che non ho aperto mai
e tu continui
a chiedermi perché

mercoledì 11 aprile 2018

Il chiodo

È morte quando non succede
più nulla e sai
che nulla più accadrà
Ogni tanto tu dai un colpo d'acceleratore
al nostro stare fermi
Un chiodo per la mia ombra che non si ritrova
nemmeno sotto lapidi scoperchiate 
ed è più morte

Il chiodo 
ha per martello la tua Weltanschauung

lunedì 9 aprile 2018

scambio

SCAMBIO

A chi chiederò 
del senso e del non senso?
ho prestato al mio corpo 
la tua sete e 
la tua fame