Google+ Badge

venerdì 17 novembre 2017

cent'anni

Perché gli occhi oggi
si rifiutano di guardare
fuori?
Guardano dentro,
vogliono creare loro
le cose da vedere.
Poter riavere i miei cent'anni,
così pieni d'anime
e persone che non c'erano,
anni che rivelano anni
-anni luce, anni me-.
Non erano una malattia da curare,
un metro 
per misurare a chilometri 
il pensiero
una fame graffiante al passaggio.
Tutt’altro,
erano gli altiforni del mio carbone

e adesso
non so se li riavrò 
mai più