Google+ Badge

sabato 17 giugno 2017

Animale

Lame di luce a frustate sul tavolo
verso/contro il buio:
ad abbracciarlo,
ad odiarlo
a che serve la stregoneria del tempo?
Cambia il colore ai capelli ma
come una manciata di fagioli
non sazia.
Sulle sedie non c'è più posto per desideri
all'attacco
Occorrerebbe un ventre piatto e la pelle liscia
per evitare lo scontro frontale
Ora non mi bastano più i soccorsi del regno della vanità:
pudore, discrezione...
frange di ipocrisie nelle piazze del mio nome
Nel mio sesso cerco la mia anima
è l'unico luogo.
Da lì devo partire, lì devo arrivare
Io animale
Inutile tergiversare