Google+ Badge

mercoledì 31 maggio 2017

il cerchio del desiderio

IL CERCHIO DEL DESIDERIO

Ricordami di non morire

il cerchio del desiderio
ho aperto in una retta
all'ombra dei tuoi grattacieli,
si guardavano svettanti come i fantasmi del sonno
in una città di anonimi eroi della sfiducia

ho fatto carte false per entrare,
ho cercato>creduto>sognato>ingannato,
ho ingannato<sognato<creduto<cercato,
Ho vergato il mio foglio con la tua penna blu,
ho scritto solo il vento.
Sempre ho pagato

Ora appendo ogni abbandono
alla mira dei cecchini di luce
Cerco riposo 
come un quadro storto sopra una parete
ho sterilizzato ogni bellezza

Ricordami di non morire

non è nella tua folle corsa che inciamperanno
capsule di memorie.
Non rinuncio e il giorno ha ancora da venire
dentro il frinire dei grilli
in concerto la notte

la mietitura attendono del grano
e quel profumo che matura a Dicembre
quando dentro l'inverno è estate
e tu hai voglia di pane caldo
da spezzare insieme

Vengono a farmi visita briciole di cielo,
povere, hanno bucato il tetto della casa
e ora finalmente respirano

La mia immagine:
anche se tu non vuoi, là tu sei nato
perché ammuffivano le mie radici
senza il tuo nome

ricordami di non morire,
....di non morire
............di non
…………….morire