Google+ Badge

sabato 18 marzo 2017

Bianco e vermiglio

BIANCO E VERMIGLIO

Chi uccide gli uccelli del mare?
Chi uccide?

Dentro me si specchiò il mare
quando fu bianco
Nei miei bianchi capelli
annodai il vento
perché non fuggisse.
Vedevo ombre
uscir
dalla finestra
suonar dolci canzoni
per l'oblio
e
disegnare volti
dalle labbra vermiglie
sulla sabbia.
Il vento, fermo
dentro i miei capelli,
contava le ombre
delle mie maschere
che l'onda bianca cancellava
e Caino continuava a non saper di Abele

Io ero altrove
ma non so dire dove