Google+ Badge

giovedì 30 marzo 2017

ad un anziano amico

Domani è il tuo compleanno,
domani sarà il tuo compleanno,
domani era il tuo compleanno
Troppi tempi,
non contiamoli che dici?

Cella di isolamento, ormai,
a programmi futuri
a rimpianti.
Porti al polso le tue bandiere come
un braccialetto,
le fai tintinnare
sui tuoi smacchi.

Dove sei ora ?
Difficile dirlo!
Sei lì o te ne sei tirato fuori,
quasi con un calcio ti avessero
sbalzato di sella?

Hai ormeggiato la vita
a un colpo d'ala che poi non hai mai dato.
Non puoi fare finta che non sia successo.
Così è passata su te, travolgendo distratta
ogni amore.

Cella di isolamento:
ormai solo un'attesa vuota
lunga o breve che sia,
lampeggia a intermittenza
nello sguardo.

Talvolta sorridi ancora,
compiangi sornione la vita che
non t'ha fermato:
poveraccia,
non sapeva con chi aveva a che fare!