Google+ Badge

venerdì 9 dicembre 2016

Un momento


UN MOMENTO

Non posso più rubare
momenti alle parole.
In esse
ormai non c'è più tempo,
né altro segno
solo io, 
forse,
e anch'io
non so più per quanto.
Ora il momento tace
e ogni segno è dissolto 
nella gravezza del silenzio.
Tutto è sordo.
Fuggevole il ricordo
di come siamo stati
in un certo momento
della nostra vita
che non avremmo mai immaginato
di poter vivere.
Eppure accadde e
fummo liberi, 
vivi, veri 
tu e io
dentro e fuori. 

Ciao