Google+ Badge

sabato 31 dicembre 2016

31/12/2016: FINE DI UNO DEI MIEI ANNI

31/12/2016:

FINE DI UNO DEI MIEI ANNI
Come un campanello
suonante
la mia mente vibra.

A vuoto ha sempre girato
tra le mie pareti.

Ed io,
mendìco spirituale,
vago cercando prestiti
da ogni ricchezza umana,
da ogni povertà.

Odio certezze, facili bontà,
sciarpe calde di lana
sulla morte.

Vago scavando
tra la rabbia e il cuore
con l'unghie e con i denti
e mordo freni.

                                     La mia immortalità?
                                     Certo che c'è!
                                     Ha il cranio pelato
                                     ed è sdentata.

                                    Mi danza attorno
                                    e non si fa afferrare.

           E' un'immortalità vecchia
           e non si addice
           al mio lutto
           sempre giovane

                 che le sue note suona
                 proprio adesso
nella mia mente
desolata e infame