Google+ Badge

lunedì 7 novembre 2016

l'inizio della notte


L'INIZIO DELLA NOTTE

Lame di luna tagliente
l'inizio della notte
a recider quel che resta
della paura del giorno.
Giunge tra le mie mani
l'inizio della notte
ed è ignota promessa
al mio desiderio:
lo indosso come
vestito per il sogno.
Ha una verginità da offrire
l'inizio della notte,
ed io vi affondo le dita
come in una soffice crema.
Voglio ingoiare quella dolcezza,
voglio rivestirmi della sua bellezza.
Non so chi incontrerò
nel sogno:
sarai tu? È ancora per te
che voglio essere bella?
L'inizio della notte è intatto,
è stupore, accoglienza.
Mi precipita
nel cuore di una nuova emozione
e mi divora.      
L' inizio della notte
pesca nel mio mistero
e il mio corpo canta.