Google+ Badge

lunedì 8 agosto 2016

VOGLIO CHE TORNI

VOGLIO CHE TORNI 

Voglio che torni
l'ombra che non è mai passata
sulla pelle nuda
e non mi ha sfiorato di gelo:
l'ombra di uno zero.
Voglio che torni la pietra
che non ha mai parlato,
è ora che finalmente taccia.
Voglio che torni quel grido
che non ho mai sentito
e che continua a non insanguinare
le tue vene
Voglio che torni
ad indicarmi il cammino
il piede lucido
della statua di Faust a Lipsia:
sa dove non andare.
Voglio che torni
il desiderio che hai di me
e che nell'aria sbocci
un fiore purpureo con le ali
Voglio che torni..,
torna!
C'è da cominciare.
O da morire.