Google+ Badge

venerdì 12 agosto 2016

PICCOLE COSE



PICCOLE COSE


Tu sei l' uomo delle piccole cose:
dei piccoli sguardi fuggitivi
e penetranti,
quasi avessi paura
di scoprirti troppo.
Dei piccoli gesti timidi
e spudorati insieme,
che significano nulla
e quando suona il vento, tutto.
Delle piccole parole
allegre e tristi,
superficiali e profonde,
facili a ricordarsi,
facili a dimenticarsi.
Dei piccoli annunci
gridati a squarciagola
perché tutti odano
e nessuno senta.
Dei piccoli sorrisi
fotogenici,
biglietti da visita sempre
pronti all'uso.
Delle piccole scappatelle
con l'ombrello,
caso mai venisse a piovere.
E piccola cosa ero anch'io
per te.
Ma come mi facesti sentire
grande!