Google+ Badge

domenica 21 agosto 2016

PARLAR CHIARO



PARLAR CHIARO


Le mie cianfrusaglie mentali
volevano affollare
anche la tua piazza
e parlarti chiaramente
Ogni cosa vi era imbrigliata
e ogni discorso.
Tu stavi a guardare
curioso e tenero
pronta la mano alla carezza,
la bocca al bacio,
poco interessato
alle mie favole.
Portato a rotta di collo
alla sua conclusione,
ogni barlume di verità
si riconosceva solo
nel sorriso dei bambini.
Allora tu mi hai detto
che per te andava bene.