Google+ Badge

venerdì 8 luglio 2016

PARLIAMO D'ALTRO

PARLIAMO D'ALTRO

Di fianco a me
c'era un muro alto
di silenzi
ed io
avevo paura
ad attraversarlo.
Non gli chiesi mai
se avrebbe gradito
essere infranto.
Un giorno,
timidamente,
gli proposi:
"parliamo d'altro?"
ma lui non rispose.
Così lo lasciai lì
senza sfiorarlo.
Poi mi cadde
addosso.
La mia stessa voce
adesso
è tra le macerie.