Google+ Badge

martedì 12 luglio 2016

L'OCCHIO

L'OCCHIO

Dipinsi
come chi arde dal desiderio
di immagine vivente.
Dipinsi
con i colori
che volevo rubare
alla notte e alle sue frasi.
Ti dipinsi parlante,
in un sonetto
di infuocata rugiada.
Dipinsi un occhio
e, con una lacrima,
da lì mi guardasti
scavare
tra i sassi
della mia anima
in rovina