Google+ Badge

martedì 19 luglio 2016

AL POSTO TUO

AL POSTO TUO

Non permisi mai
che alcuno entrasse al posto tuo.
E' vero: tu non c'eri più
ma anche una sola lettera del tuo nome
riempiva ogni secondo in fuga,
ogni invisibile interstizio.
Traboccava di te
il mio ovunque.
Traboccava di te 
il mio qui.
il mio sempre.
E il mio adesso.
Poi 
non ci fu più spazio,
non ci fu più tempo.