Google+ Badge

domenica 5 giugno 2016

DESIDERI ALL'AMO

DESIDERI ALL'AMO

Come quando andavamo
in cerca di lumache
per correre a pescare
sotto il sole.
Come quando solcavamo
il mare
sopra un guscio di noce
con la vela,
e gettavamo la lenza.
E divenivano immobili le onde
e immobili eravamo pur noi
nel silenzio
sotto la calura.
Abboccavano i giorni
ed il futuro
era preso all'amo
e i tuoi e i miei pensieri.
e i tuoi e i miei desideri.
Poi fu altro,
Il guscio non fu più di noce
ma di chiodi nervosi
e insanguinati.