Google+ Badge

sabato 11 giugno 2016

AMARE-NE





AMARE-NE



M'accade talvolta di pensare
cose amare,
come le ciliegie una dietro l'altra.
Stritolati i noccioli
tra le piume del cuore,
non se ne va quel fiele.
Mi accompagna,
come vento impetuoso
solleva la mia gonna.
Mi lascia nuda
e sola
e amara anch'io.
E' allora che tu,
continuando a rincorrere
felice e ottuso
le tue ore,
volgi la testa
ed hai pietà di me.