Google+ Badge

giovedì 21 aprile 2016

LIbero è il verso che ad essi fa il verso

"Mai",
"sempre"
ed io in mezzo:
stupida, intontita.
Ho lavorato una vita,
figlio
per scrollarmeli di dosso
il sempre e il mai.
Mi sono battuta perché
non avessero senso,
finché non mi hanno
imprigionato
con le loro catene.
Ora sono stanca,
ti lascio in dono
libera, la mia poesia:
il libero verso