Google+ Badge

giovedì 24 marzo 2016

TRA DI NOI

Io tra di te,
mi perdevo e risorgevo
Saccheggiai la mia epoca
nei tuoi respiri,
e la inghiottii affamata.
Rubai le mie ore al tempo,
la mia voce ai mormorii del vento
La mia immagine al mare
I mie pensieri a un' aquila reale
E infine
trafugai i desideri degli dei
Poi li nascosi nel tuo caldo nido,
anima nuda e bella

Tu tra di me
Inanellasti l’ aria
dentro i miei capelli
Rubasti il rosso
al sangue
per tingermi le labbra,
e complice furtivo, le baciasti.
Sequestrasti le cose
di ogni giorno,
me ne facesti dono
aprendo il palmo,
le modulasti in note
sul mio ventre.
E poi giacesti
nel mio caldo nido,
anima nuda e bella





b