Google+ Badge

martedì 2 febbraio 2016

PENSIEROSAMENTE

Fuori dal tempo eternamente
tu sei nel mio pensiero,
e fuori da ogni origine e fuori da ogni vero.

Tu non sei solo un sogno
ma non importa: il mio pensiero
di te va sempre in cerca

E tu l'assali come un turbine felice
vagando e fluttuando leggermente
velocemente, pensierosamente
.
Evanescenti, tiepide alcove
nel mio pensiero sfiori e le dipingi
col tuo pennello e i tuoi colori

Ignoti dondolii d'amore
nel mio pensiero inventi, di intensità profonda
per i nostri teneri momenti

E ti compiaci di sospendere
quel dolce mormorio
all'attimo tenace e azzurro
di ogni bacio mio

Le alcove del mio pensiero hanno la forma
di tue sagome, lievi, attraenti,
sensuali, con bramosia accoglienti

Parole argentee io sento pronunciare
che soltanto per un soffio fai apparire
e poi subito dopo, in un balenio solare,
fai come per incanto scomparire

Ora è la carne che non vuol
tacere, grida al mio pensiero
tutto il suo acuto desiderio

Travolge nel suo percorso
ogni confine per cogliere solo
nelle tue braccia il suo avvenire

La forza del mio destino
è nel tuo sguardo dolce,
nel tuo sguardo serio,
la forza del tuo destino
é nel mio pensiero