Google+ Badge

sabato 26 dicembre 2015

SANT' EGIDIO, NATALE 2015

Solo da animamante vorrei parlare
Solo da animamante vorrei che il mondo
mi potesse ascoltare

Stare qui oggi per me è temerario
Data la mia pochezza,
Ma tra di noi il dono d'amore
è senza misura e chi più ne è capace
Non ne fa certo usura

Lo sparge a mani piene, lo regala
A chi poco o nulla ha avuto dalla vita
E non ha potuto trattenerlo tra le dita

Un' emozione fortissima ti prende
Solo un' animamante la comprende
Vorresti che la Festa non finisse,
che per ogni strada del mondo proseguisse

Vorresti, si vorresti un altro cuore
Molto più adatto ad emanar calore
Ma lo sguardo dei nostri amici esprime
una carezza, ti fa dono di tanta tenerezza
E tu commossa ricevi molto piu
Di ciò che hai dato

Ringrazi perché a te nulla oggi
È stato negato. La gioia che leggi dentro
I loro occhi non è retorica di circostanza

Va ben al di là di ogni costumanza
Spezzare il pane insieme è cosa bella
Fa di loro tuo fratello tua sorella

Si fa strada nell' intima tua via:
Si, è qui che sono a casa del Padre
E' tra loro che sono a casa mia!